Personale docente

Roberto Lot

Professore associato confermato

ING-IND/13

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/A - PADOVA . . .

Telefono: 0498276806

Fax: 0498277599

E-mail: roberto.lot@unipd.it

  • su appuntamento

Professore Associato di Meccanica Applicata alle Macchine dal 2005, ricercatore Universitario dal 1999, Dottore di Ricerca in Meccanica Applicata alle Macchine dal 1998, Laureato in Ingegneria Meccanica cum laude nel 1994.
Attualmente tiene il corso Meccanica delle Vibrazioni per la laurea specialistica in Ingegneria Aerospaziale e il corso Modeling and Simulation of Mechanical System (tenuto in lingua inglese) per la laurea specialistica in Ingegneria Meccanica e Ingegneria dell’Automazione. Ha tenuto in passato corsi di Meccanica Applicata per Ingegneria dei Materiali e di Dinamica e Controllo dei Sistemi Meccanici per Ingegneria Meccanica.
Visiting Professor presso l'Imperial College of London (2011, 2012) e presso la University of Cranfield (2013).
Specialista in dinamica e controllo dei veicoli e dei motocicli in particolare, svolge attività di ricerca a livello internazionale su tematiche relative a stabilità, manovrabilità, comfort, sicurezza attiva e passiva, simulatori di guida, veicoli intelligenti, etc. Specialista di sistemi multibody (www.multibody.net) e di vibrazioni meccaniche.
Revisore scientifico di numerose riviste internazionali e conferenze internazionali, è inoltre autore di più di 80 pubblicazioni scientifiche e di 3 brevetti. Viene regolarmente invitato a tenere conferenze e seminari sulla sua attività di ricerca.
Ha partecipato a progetti di ricerca a livello italiano ed europeo (SAFERIDER, 2BESAFE), nonché a progetti di ricerca industriale (Aprilia, BMW, Harley-Davidson, Dainese, Goodyear, Michelin, Piaggio, Peugeot, Electroulx). E' responsabile di giovani ricercatori e dottorandi.
Socio fondatore e presidente di Dynamotion, spin-off fondata nel 2010 che offre consulenza nel campo dell'ingegneria del veicolo.

Per le proposte di tesi visitare il sito www.multibody.net oppure contattare direttamente il docente.