Personale docente

Mauro Ricotta

Professore associato confermato

ING-IND/14

Indirizzo: VIA VENEZIA, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276762

Fax: 0498277599

E-mail: mauro.ricotta@unipd.it

Mauro Ricotta, nato a Este (PD) il 5/2/1976, si è laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Padova, con il massimo dei voti e la lode.
Dal dicembre 2001 al dicembre 2002 ha collaborato con il Prof. Marino Quaresimin all’interno del progetto europeo FP4-CaRDIS come borsista, per lo sviluppo di una camera a fili in composito a struttura sandwich per applicazioni in campo medicale.
Nel gennaio 2003 ha iniziato il Dottorato di Ricerca in Progetto e Costruzione di Macchine presso l’Università di Firenze, con cui l’Università di Padova era consorziata, con tutore il Prof. Marino Quaresimin. L’attività di ricerca è stata orientata allo studio del comportamento statico e a fatica di laminati in materiale composito con rinforzo in tessuto in presenza di concentrazione di tensioni. Durante il periodo del Dottorato, parte dell'attività di ricerca è stata svolta alla Texas A&M University (USA) sotto la guida del Prof. Ramesh Talreja. In questo periodo ha studiato l'influenza di difetti sulla tenacità a frattura nei materiali compositi. Il 26 gennaio 2006 ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca, discutendo una tesi dal titolo: “Comportamento statico e a fatica di laminati in materiale composito con rinforzo in tessuto in presenza di concentrazione di tensioni”.
Da marzo a settembre 2006 ha collaborato con il Prof. Bruno Atzori e il Dr. Giovanni Meneghetti all’interno del progetto europeo PROBELL (Maintenance and Protection of Bells) come borsista, collaborando allo sviluppo di un software per la simulazione del moto di campane da chiesa e presentando i risultati ottenuti dal lavoro svolto ai diversi incontri tecnici previsti dal progetto europeo.
Nell'Anno Accademico 2005-2006 è stato professore a contratto per il corso di Progettazione assistita di strutture meccaniche, per il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica.
Da ottobre 2006 a maggio 2007 è stato Collaboratore di ricerca di II livello all'interno del progetto europeo PROBELL, continuando il lavoro iniziato precedentemente.
Dal luglio 2007, dopo aver vinto il concorso per un posto di ricercatore (settore scientifico ING-IND/14) presso l’Università di Padova, presta servizio come Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Padova, con compiti scientifici e didattici nell’ambito della disciplina di Costruzione di Macchine.
Dal luglio 2010 è stato immesso nel ruolo dei Ricercatori Universitari Confermati nel regime d’impegno a tempo pieno.
Dal dicembre 2015 è Professore Associato di Costruzione di Macchine.
Da Agosto 2017 è abilitato come Professore di Prima Fascia di Costruzione di Macchine