Personale docente

Anna Stoppato

Professore associato confermato

ING-IND/08

Indirizzo: VIA VENEZIA, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276780

E-mail: anna.stoppato@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 9:00 alle 10:00
    presso su Zoom- Meeting ID: 937 9255 9712
    via Zoom o in ufficio (via Venezia, 1- 5° piano) anche in altri orari su appuntamento.

- laurea in ingegneria meccanica conseguita presso l’Università di Padova;
- dottore di ricerca in energetica;
- posizione attuale: ricercatrice di macchine a fluido (ING/IND–08) presso l’Università di Padova


Attività di revisione per le seguenti riviste scientifiche:
- Journal of Energy Resources Technology, ASME;
- Energy - The International Journal, Elsevier
- Renewable Energy, Elsevier
- Solar Energy, Elsevier
- Applied Energy, Elsevier
- Journal of Hazardous Materials, Elsevier
- Proceedings of the Institution of Mechanical Engineers, Part A, Journal of Power and Energy
- Proceedings of the Institution of Mechanical Engineers, Part C, Journal of Mechanical Engineering Science
- ISRN Renewable Energy
- International Journal of Fatigue, Elsevier

Nell’editorial board di:
- Renewable Energy, Elsevier
- ISRN Renewable Energy



Responsabile della commissione piani di studio e membro della commissione Pratiche studenti per la laurea magistrale in Ingegneria energetica presso Il Dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università degli studi di Padova.

Premio per l’attività scientifica
Vincitrice, insieme al prof. A. Mirandola e all’ing. C. Carraretto, del “2002 ASME Edward F. Obert Award” per una coppia di memorie presentate nel 2001 [25, 26], riguardanti la proposta e la verifica sperimentale di procedure per l’analisi diagnostica degli impianti.

1• A. Benato, S. Bracco, A. Stoppato, A. Mirandola, 2016, “Dynamic simulation of combined cycle power plant cycling in the electricity market”, Energy Conversion and Management Vol.107, pp.76-85.
• A. Benato, S. Bracco, A. Stoppato, A.Mirandola, 2016, “LTE: a procedure to predict power plants dynamic behavior and components lifetime reduction during transient operation”, Applied Energy, Vol.162, pp.880-891.
• H. Hedfi , A. Jbara, H. Jedli, K. Slimi, A. Stoppato, 2016, “Performance enhancement of a spark ignition engine fed by different fuel types”, Energy Conversion and Management, Vol. 112, pp. 166-175.
• A. Pezzuolo, A. Benato, A. Stoppato, A. Mirandola, 2016, “The ORC-PD: A versatile tool for fluid selection and Organic Rankine Cycle unit design”, Energy, The International Journal, Vol.102, pp.605-620.
• F. Aliprandi, A.Stoppato, A. Mirandola, 2016, “Estimating CO2 emissions reduction from renewable energy use in Italy”, Renewable Energy, Vol.96, Part A, pp.220-232.
• A. Stoppato, A. Benato, N. Destro, A. Mirandola, 2016, “Design and Operation of a Cogeneration System with Energy Storage opportunity”, Energy and Buildings Vol.124, pp.241-247.
• N. Destro, A. Benato, A. Stoppato, A. Mirandola, 2016, “Components design and daily operation optimization of a hybrid system with energy storages”, Energy, The International Journal, Vol.117- Part 2, pp.569-577.
• A. Benato, A. Stoppato, A. Mirandola, 2017, “State-of-the-art and Future Development of Sensible Heat Thermal Electricity Storage Systems”, International Journal of Heat and Technology, Vol.35- Special Issue 1, pp.S244-S251.
• F. Schiro, A. Benato, A. Stoppato, N. Destro, 2017, “Improving photovoltaics efficiency by water cooling: Modelling and experimental approach”, Energy, The International Journal, Vol.137, pp.798-810.
• Stoppato, A. Benato, 2017, “The Importance of Energy Storage”, capitolo nel volume 4 (Energy Storage) of World Scientific Series in Current Energy Issues, Editor Gerard M Crawley, World Scientific Publishing Co Pte Ltd
• A. Benato, A. Stoppato, 2018, “Energy and Cost Analysis of a New Packed Bed Pumped Thermal Electricity Storage Unit”, Journal of Energy Resources Technology, Transactions of the ASME Technology, Vol.140 (2).

• A. Benato, A. Stoppato, 2018, “Heat transfer fluid and material selection for an innovative Pumped Thermal Electricity Storage system”, Energy, The International Journal, Vol.147- Part 2, pp.155-168.

• A. Benato, A. Stoppato, 2018, “Pumped Thermal Electricity Storage: a technology overview”
Journal: Thermal Science and Engineering Progress
• Stougie L, Giustozzi N,van der Kooi H, Stoppato A., 2018, “Environmental, economic and exergetic sustainability assessment of power generation from fossil and renewable energy sources. Int J Energy Res. 2018; 1–11.
• A. Benato, A. Stoppato, 2018, “Energy and cost analysis of an Air Cycle used as prime mover of a Thermal Electricity Storage”, Journal of Energy Storage, Vol.17, pp.29-46 .
• F. Schiro and A. Stoppato, 2019, “Experimental investigation of emissions and flame stability for steel and metal fiber cylindrical premixed burners”, Combustion Science and Technology, Vol.191, pp.403-418
• A. Benato and A. Stoppato, 2019, “An Experimental Investigation of a Novel Low-Cost Photovoltaic Panel Active Cooling System”, Energies, Vol.12(8),.1448
• A. Benato, and A. Stoppato, 2019, “Integrated Thermal Electricity Storage System: Energetic and cost performance”, Energy Conversion and Management, Vol

In sintesi
L’attività, sia teorica sia sperimentale, riguarda lo studio del funzionamento e la modellizzazione delle macchine e degli impianti di conversione dell’energia, nonché lo sviluppo di metodologie per la diagnostica degli impianti e per la valutazione integrata delle loro prestazioni in termini energetici, economici ed ambientali. In sintesi i principali settori di interesse e di studio sono stati i seguenti:
• analisi del funzionamento degli impianti e dei loro componenti principali allo scopo di costruire dei modelli in grado di valutarne le prestazioni al variare delle condizioni operative. La ricerca si è occupata in modo particolare di impianti termoelettrici a gas e a vapore, impianti combinati e cogenerativi gas–vapore, impianti per il recupero dell’energia da RSU, impianti integrati con la gassificazione di carbone o biomassa;
• implementazione di un codice di calcolo modulare (DIMAP) per l’analisi energetica, exergetica ed exergoeconomica degli impianti, in condizioni di funzionamento nominali o fuori progetto;
• individuazione, sviluppo e successiva verifica sperimentale di tecniche di tipo exergetico–exergoeconomico per l’analisi diagnostica dei malfunzionamenti di impianti e macchine a fluido;
• elaborazione di un approccio integrato per l’analisi degli impianti, che valuta contemporaneamente le prestazioni energetiche, economiche ed ambientali;
• studio ed analisi sperimentale delle potenzialità del biodiesel quale combustibile in motori a combustione interna e in caldaie;
• analisi dell’influenza delle modalità di gestione di un impianto termoelettrico nel mercato elettrico liberalizzato sulla vita residua dei suoi componenti più sollecitati, con particolare riferimento ai fenomeni di creep e di fatica termomeccanica.;
• analisi del ciclo di vita, secondo la procedura LCA, della produzione di energia elettrica , in particolare da fonte rinnovabile;
• gestione di sistemi di impianti isolati o connessi alla rete. In particolare, studio di sistemi ibridi con al presenza di accumulo di energia;
• sistemi di accumulo meccanico dell’energia.

Web site: https://research.dii.unipd.it/tes/